LOCAL MARKETING

LOCAL MKT

Pensare global, agire local

In uno studio territoriale ci sono molti modi per segmentare il mercato: considerando le variabili geografiche, poichè i gusti di ogni singolo consumatore cambiano anche in base a dove egli è localizzato; quelle demografiche, che considerano il reddito, l’età, la professione, l’istruzione o l’appartenenza etnica; quelle psicografiche, che fanno emergere le differenze di carattere psicologico legate allo stile di vita, alla personalità e alla classe sociale; e infine comportamentali, e cioè legate ai benefici, ai vantaggi ricercati e al profilo del consumatore. Tutti questi parametri ci consentono di intervenire sulle esigenze mirate, legate all’area di interesse.

Un aspetto fondamentale per lo svolgimento di una campagna di marketing mirata si riferisce alla politica territoriale. Lo stesso obiettivo preposto sull’incremento della quota di mercato o dei volumi di vendita lo si può ottenere sia sviluppando un’azione su tutto il territorio nazionale, sia concentrando tutte le risorse in una specifica area geografica, quella che per caratteristiche sociali, strutturali o di mercato, possa essere definita più idonea a reagire attivamente agli stimoli pubblicitari e promozionali.

01. ANALISI

Scelta della strategia di marketing e studio avanzato del mercato / Analisi del target group di riferimento e segmentazione del mercato / Ricerche di mercato, analisi geografiche, socio-demografiche e psicografiche / Analisi quantitativa e qualitativa dell’attrattività della domanda e dell’offerta / Studio dei competitors e determinazione della combinazione prodotto-mercato

02. TERRITORIO

Studio dei fornitori e del ciclo di vita del prodotto (sviluppo, declino, maturità ecc.) / Analisi territoriale (vantaggi competitivi, punti di debolezza ecc.) / Analisi delle problematiche e delle potenzialità a scala territoriale differenziata / Supporto alla programmazione e gestione di interventi di carattere ambientale / Realizzazione di pacchetti localizzativi e monitoraggio

03. GEOMARKETING

Marketing territoriale urbano, sistemi informativi e CRM per il cittadino / Marketing territoriale istituzionale, per l’inserimento del brand sul territorio / Marketing territoriale di settore, rivolto al mercato turistico e alberghiero / Censimento delle opportunità localizzative e delle condizioni di contesto

Ann Handley

Fai in modo che il consumatore sia l’eroe della tua storia.

In un contesto sempre più “globale”, quello del web e dei social network, parlare “locale” significa distinguere la propria offerta, renderla unica e inimitabile, fidelizzare i clienti. Parlare alla comunità, che sia questa nazionale o regionale, significa coinvolgerla, smuoverla, far diventare virale un contenuto. Ci vogliono un’idea e una strategia ben precise, ma anche conoscenza del luogo e delle tipicità. Così, alle “parole chiave” si aggiungono un mix di storia, contenuti local e visual che funzionino.